Tour in barca da Corfù a Paxos e Antipaxos

Corfù Paxos Antipaxos: Loggos

Lunga appena 13 km Paxos (o Paxi) è un gioiello di straordinaria bellezza e i suoi abitanti sono fra i più accoglienti di tutta la Grecia.

Anche l’isola sorella di Antipaxos (o Antipaxi) è incantevole: scarsamente abitata durante l’anno, in estate è invasa dai turisti diretti alle spiagge di Vrika e di Voutoumi, due splendide insenature vicino all’estremità settentrionale dell’isola.

La maggior parte delle escursioni combina Paxi e Antipaxi, proponendo una piccola crociera lungo la costa orientale di Corfù, una stupenda occasione per ammirare il capoluogo corfiota dal mare. In motoscafo si possono raggiungere insenature incontaminate e grotte marine, dove il sole riflesso sui pallidi scogli dona al mare una luminosa lucentezza blu. Vedi escursioni >>

Potreste avere la fortuna di vedere dei delfini che giocano in acqua, ma fate attenzione: vi potrebbero far venire “il male dell’isola”! Molti di coloro che hanno visitato le idilliache isole di Paxos e Antipaxos hanno poi scelto di non andarsene più.

Paxi ha tre porti naturali. Le imbarcazioni approdano al più meridionale, Gaios, il capoluogo, protetto da due isolette: la piccola Panayia e Aghios Nikolaos, dominata da un castello veneziano eretto nel 1423 e da un antico mulino a vento.

Se un giro in barca o una crociera di un giorno da Corfù a Paxos e Antipaxos non vi basta, potete sempre imbarcarvi su un traghetto Corfù Igoumenitsa e da lì proseguire l’avventura a Paxos.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.