La placida Liapades e le sue spiagge idilliache

Liapades: Rovinia

Circondata da una spettacolare parete rocciosa con scogliere, cipressi e rocce ricoperte da macchia mediterranea, Liapades è una delle destinazioni più tranquille di Corfù. Si tratta di un villaggio tradizionale, molto popolare per le sue famose spiagge blu, situato nella parte occidentale dell’Isola, a circa 5 chilometri da Corfù Città.

Gli anziani del paese siedono ancora nella piazza principale intenti a chiacchierare in tranquillità, mentre i contadini tornano dopo una lunga giornata di lavoro nelle vigne in groppa ai loro asini.

Ci sono stupende residenze veneziane e corti, stradine intricate e la bella Chiesa di Agia Anastasia. La spiaggia cittadina, Gefyra, è composta di sabbia mista a ciottoli ed è ben attrazzata con bar e possibilità di fare sport acquatici.

Proprio nelle vicinanze di Gefyra si trovano la maggior parte delle strutture ricettive di Liapades. Al seguente link potrete farvi un’idea dei prezzi e degli alloggi del luogo: abbiamo già filtrato i migliori alberghi, appartamenti e bed and breakfast per media voti clienti; consigliamo di non scendere sotto il punteggio di 8 su 10 e se viaggiate low cost di prenotare con largo anticipo, perché le strutture economiche si esauriscono in fretta. Vedi strutture >>

Spiagge Liapades

Nuotare con maschera e boccaglio a Liapades è un piacere: le rocce a strapiombo sul mare ospitano una gran varietà di fauna marina, soprattutto se ci sposta nel tratto di costa che la collega a Paleokastritsa. Qui si celano alcune spiagge di ciottoli bianchi tra le più graziose dell’isola.

Rovinia è un vero e proprio paradiso: una caletta appartata e selvaggia circondata da due scogliere, con un mare cristallino che vi farà venire voglia di non uscire più dall’acqua. Per chi ama l’esplorazione, all’estremità sinistra della baia c’è una grande grotta aperta sul mare.

Per raggiungere la spiaggia di Rovinia prendete un taxi boat dalla spiaggia di Liapades, o in alternativa, se non vi scoraggia l’idea di percorrere strade poco battute e sentieri stretti e sterrati, seguite queste indicazioni: sulla strada per la spiaggia di Liapades, all’altezza del market Athena, prendete la via asfaltata sulla sinistra in salita. Arrivati al bivio, svoltate a destra, quindi seguite i cartelli stradali per Rovinia. Giunti al parcheggio, prendete il sentiero a gradini e scendete a piedi fino alla spiaggia.

Se invece di girare a destra, al bivio proseguite a dritto, arriverete alla spiaggia di ciottoli rotondi lisci e fondali rocciosi di Limni, la cui forma particolare ricorda un istmo in miniatura.

Liniodoros e Paradise Beach, immerse nella natura e con una vista spettacolare tra le montagne, completano il quadretto paradisiaco del luogo: piccole baie bagnate da acque così trasparenti da lasciar vedere i ciottoli bianchi sul fondale. Si prestano bene a viaggiatori solitari, amanti del relax e coppie in cerca di intimità, in quanto non sono mai affollate.

Liapades: dove mangiare

Con tavoli vista mare e prelibatezze di pesce, Fish Taverna Aspros si candida come una psarotaverna tra le più stuzzicanti di Liapades; i prezzi delle portate principali vanno dagli 8,00 ai 14,00 euro. A chi preferisce la carne consigliamo invece le grigliate dell’Arias Grill Taverna, dove si prediligono piatti tradizionali della cucina corfiota. I prezzi delle portate principali vanno dai 6,00 ai 12,00 euro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.