Porto Timoni: la spiaggia più fotografata di Corfù

Porto Timoni

Porto Timoni è uno dei panorami più apprezzati e fotografati dai turisti in vacanza a Corfù.

Una sottile striscia di terra collega l’alto e rigoglioso promontorio al resto dell’isola, creando due piccole baie di ciottoli dalle straordinarie acque turchesi raggiungibili con una camminata di circa 1 km dal vicino villaggio di Afionas.

Il sentiero che conduce a queste insenature è piuttosto duro e scosceso, e necessita  di almeno 30 minuti di camminata con scarpe antiscivolo ai piedi; pertanto, per i più pigri, la soluzione più indicata è raggiungerle con un taxi boat da Agios Georgios Pagon.

La più grande delle due baie, Porto Timoni, ha acque pulitissime che si affacciano sul mare aperto, ideali per lo snorkeling, e fondali tappezzati da incantevoli esemplari di flora marina; la più piccola, Limni, sempre sabbiosa e divisa dalla maggiore da un corridoio di vegetazione, volge lo sguardo sull’insenatura di Agios Georgios Pagon.

Entrambe incantevoli, vale la pena portare con sé tutto l’occorrente per una lunga giornata in spiaggia (né Porto Timini né Limni sono attrezzate con sdraio e ombrelloni!) e rimanere fino a tardi per ammirare il tramonto sul mare.

Tour e gite in barca a Porto Timoni

Non fatevi mancare un tour in barca: sarà un’esperienza indimenticabile! Ce n’è per tutti i gusti: gite di un giorno alla scoperta delle spiagge più belle di Corfù, escursioni al tramonto con aperitivo, romantiche crociere serali… Potete approfittare anche per provare qualche attività insolita e magari frequentare un corso di immersioni subacquee, cucina greca e persino partecipare a lezioni di yoga.

Cliccate sul bottone qua sotto per scoprire quali sono i biglietti e i tour più richiesti a Corfù.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.