Saganaki: formaggio fritto alla greca

Saganaki

Il Saganaki è un popolare antipasto greco, che viene preparato con un formaggio duro, impanato e fritto in padella. In genere si usa il Kefalograviera o il Kasseri, ma vista la scarsa reperibilità di questi prodotti d’importazione nei supermercati italiani, li si può facilmente sostituire con feta, pecorino sardo o asiago.

Ingrdienti

Saganaki per 4 persone:

  • 400 g di formaggio duro
  • 100 ml di acqua
  • farina
  • olio

Preparazione

Tagliate il formaggio a fette quadrate di uno spessore di almeno 1 cm; quindi mettete l’acqua in una ciotola e la farina in un piatto.

Riscaldate un poco di olio d’oliva in una padella antiaderente e friggete il formaggio, precedentemente bagnato e infarinato uniformemente.

Prima di servire abbiate cura di rimuovere l’olio in eccesso con la carta da cucina, e accompagnate il Saganaki con spicchi di limone.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *