Consigli per risparmiare sui traghetti per Corfù

Traghetti Corfù: Minoan

I traghetti per Corfù di Anek/Superfast, Ventouris, A-Ships, Grimaldi, European Seaways e Minoan collegano Corfù con Venezia, Ancona, Bari e Brindisi. La durata della navigazione varia dalle 8 alle 24 ore, a seconda del porto di partenza.

Le navi salpano durante tutto l’anno e le promozioni messe a disposizione dalle compagnie sono numerose e disponibili in ogni stagione.

Alcuni viaggiatori hanno la possibilità e la fortuna di poter partire in qualsiasi momento, riuscendo così ad usufruire anche delle offerte last minute.

Per coloro che, invece, per necessità o per scelta, preferiscono organizzare e prenotare preventivamente le proprie vacanze, abbiamo deciso di stilare un lista di suggerimenti per risparmiare sul biglietto del traghetto per l’isola greca.

Trucchi per risparmiare sui traghetti Corfù

  • Cercate di prenotare il prima possibile. La prenotazione anticipata, comunemente detta Early Booking, vi permette non solo di acquistare il passaggio in traghetto a prezzi ridotti, ma anche di avere a disposizione una più ampia scelta di orari e sistemazioni, senza incorrere nel rischio di non trovare posto o di doversi accontentare. L’offerta Early Booking prevede il 20% di sconto (diritti fissi esclusi) sul passaggio nave e sui supplementi per le sistemazioni a bordo, per i veicoli e gli animali domestici al seguito, esclusivamente per prenotazioni effettuate entro una data prestabilita dalla compagnia, generalmente coincidente con la fine del mese di febbraio o di marzo; è cumulabile con tutte le altre promozioni attive al momento della prenotazione.N.B. Dopo l’emissione il biglietto non è più annullabile, mentre è possibile effettuare variazioni alle date di partenza/rientro o all’itinerario di viaggio.
  • Prediligete partenze infrasettimanali: lunedì, martedì, mercoledì sono spesso i giorni con i prezzi più bassi.
  • Monitorate l’andamento dei prezzi dei traghetti e approfittate delle offerte come ad esempio Black friday, Festa della mamma e del papà.
  • È inutile cancellare i cookies o navigare in incognito. Nei vari test che abbiamo effettuato non sono state riscontrate variazioni di prezzo.
  • Valutate più di un porto di partenza.
  • Iscrivetevi a club e associazioni che permettono di ottenere sconti sui traghetti, come Aci.
  • Utilizzate i comparatori traghetti per farvi un’idea dei prezzi, e prenotate sul sito con l’offerta migliore.

Dove prenotare il biglietto

Con l’avvicinarsi della stagione estiva sopraggiunge anche la preoccupazione del costo totale della vacanza.

Per trovare la tariffa più conveniente per il vostro viaggio, la scelta migliore è utilizzare i siti di comparazione. Consigliamo Direct Ferries e Traghettilines perché, a differenza degli altri comparatori, oltre alla solite combinazioni, mostrano le soluzioni con il prezzo più conveniente vicine alle date da voi scelte. Un’ottima funzionalità per chi non ha date obbligate.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.